SIGOT Young - Chi siamo

Chi siamo


VIRGINIA BOCCARDI (Presidente)
Dirigente Medico presso la S.C. di Geriatria dell’Azienda Ospedaliera di Perugia e Professore a contratto presso l’Università degli Studi di Perugia. Specialista in geriatria dal 2012 e Dottore di ricerca in Metabolismo e Invecchiamento dal 2015. Vincitrice di numerosi e prestigiosi premi, importanti anche i riconoscimenti ricevuti, tra cui la nomina nel 2016 a Research Fellow in Geriatria dalla Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (SIGG) e, nel 2019, come “Role Model” per Inspirational Leadership & Entrepreneurship Workshops dall’ European Institute of Innovation and Technology. Nel campo “innovazione”, le è stato di recente concesso un brevetto per Invenzione Industriale per aver proposto un metodo innovativo per la rilevazione di anomalie strutturali telomeriche da sangue periferico come marcatore di invecchiamento cellulare biologico. Ad oggi è autrice di numerosi articoli ad elevato impatto scientifico internazionale.



MARIAGIOVANNA COZZA (Coordinatore Area Formazione e Training)
Laureata in Medicina e Chirurgia nel 2012 presso l’Università degli Studi di Perugia, si è specializzata nel 2017, con una tesi conclusiva sulla relazione fra funzione respiratoria e performance cognitiva. Dopo tre mesi di Libera Professione in RP, dal 2017 al 2020 ho esercitato la sua attività presso l’INRCA di Ancona (AGU). Da giugno 2020 lavora presso Ausl Bologna come Geriatra Territoriale (CDCD, PTDA Demenza) e sta collaborando ad uno studio pilota sullo screening della sarcopenia. Ad ottobre 2020 ha iniziato un Master di Secondo Livello in Disturbi Cognitivi e Demenze, presso l’Università degli Studi di Genova. Ha avuto quindi l’occasione in poco tempo di esercitare la professione di geriatra in setting differenti (reparto, Urgenza, Ambulatorio, Territorio).



ROBERTO CARAGNULO (Coordinatore Area Formazione e Training)
Laureato in Medicina e Chirurgia a Marzo del 2015 presso l’Università degli Studi di Parma; a Novembre è entrato in Scuola di Specializzazione, svolgendo sin da subito piena attività di reparto alternata ad intensa attività ambulatoriale volta allo screening del deterioramento cognitivo ed alla valutazione del profilo funzionale. Inoltre ha prestato servizio in una delle Stroke-Care Geriatrica presenti sul territorio italiano. Si è specializzato nel luglio 2019, con una tesi conclusiva sulla relazione fra l’efficacia della trombolisi meccanica nel paziente con ictus ischemico ultra-ottantenne e la performance cognitiva. Da Novembre 2019 lavora presso l’ASMN-IRCCS di Reggio Emilia come Dirigente Medico Geriatra nel reparto per acuti della Geriatria ospedaliera. Recentemente si è occupato della formazione a distanza e sul campo sulla gestione del delirium nel paziente anziano in ospedale con particolare focus sulla CGA e le metodiche di screening nei diversi setting assistenziali, dal PS ai reparti di chirurgia e degenza ordinaria.



ENRICO BRUNETTI (Coordinatore Ricerca e Studi clinici)
Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2015 e specializzato in Geriatria nel 2020 presso l’Università degli Studi di Torino. Vincitore nel 2016 del premio di laurea Bruno Finzi assegnato dall’IVSLA per ricerche in ambito geriatrico con una tesi sulla terapia anticoagulante orale nell’anziano con fibrillazione atriale. Vincitore della borsa di studio GIMBE4young 2019/2020, da settembre 2020 inizia il percorso di accreditamento Faculty GIMBE, formandosi in metodologia della ricerca e Evidence Based Practice. Da dicembre 2020 è Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Scienze Mediche dell'Università degli Studi di Torino. Oltre ai tradizionali ambiti di ricerca geriatrica (VMD, politerapia e patologie cardiovascolari), si è interessato all’impatto di modelli di cura alternativi (Ospedalizzazione a Domicilio, telemedicina) e dell’uso clinico di tecniche di intelligenza artificiale, nell’ambito di progetti quali La Casa nel Parco (CANP) e Circular Health 4 Industry (CH4I).



FEDERICA SGANGA (Coordinatore Ricerca e Studi clinici)
Laureata nel 2011 con il massimo dei voti in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma con tesi in Geriatria “Dolore e Sintomi Comportamentali (SHELTER study)”. Specialista in geriatria dal 2017 con tesi “Interazioni Farmacologiche dei Farmaci Antipsicotici e Mortalità in Anziani Istituzionalizzati in Europa: Risultati dello Studio SHELTER”. Durante la specializzazione presso il Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma ha frequentato: reparto per acuti, di riabilitazione, ortogeriatria, Day Hospital, ambulatori, RSA (Fontecchio-AQ). Fellowship a Brescia, presso Neurologia degli Spedali Civili per approfondimento su psicogeriatria con particolare riferimento a Parkinson-Demenza-Depressione. Ha presentato poster e comunicazioni orali in vari congressi nazionali ed internazionali: SIGG, AIP, SIMI (premio poster), EUGMS, AGS (premio poster orale estero). Parte attiva di studi multicentrici CRIME (Italiano), SHELTER e IBenC project (Europei), ad oggi è autrice di vari articoli su riviste ad impatto scientifico internazionale. Contratto libero professionale per quasi due anni presso la Geriatria del Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS di Roma e da Settembre 2019 contratto a tempo determinato (indeterminato da Gennaio 2021) presso il reparto di Geriatria-Ortogeriatria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria S. Anna di Ferrara.



SIMONE DINI (Coordinatore Area Network, rete multidisciplinare, social)Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2010 e specializzato in Malattie Infettive nel 2016 presso l’Università degli Studi di Genova svolgendo una tesi sull'" utilizzo della terapia antibiotica parenterale a domicilio nel paziente fragile" seguendo i pazienti del reparto di Cure Domiciliari del dipartimento di Geriatria dell'ospedale Galliera. Da Marzo a Dicembre/17 ha lavorato come medico domiciliare c/o l'associazione domiciliare di Cure palliative Gigi Ghirotti.Da Ottobre 2016 a Dicembre 2017 ha lavorato come dirigente medico a tempo pieno c/o RSA Sestri Ponente in convenzione con ASL 3 genovese. Ha realizzato con la collaborazione del dipartimento e del reparto di malattie infettive un lavoro in fase di pubblicazione sul ruolo della fragilità nel paziente anziano con sepsi da KPC trattato con Ceftazidime Avibactam, lavoro accettato come comunicazione orale all'EUGMS 2019. Ha partecipato ad un incontro per una collaborazione SIGOT-SIMIT per la gestione delle infezioni del paziente anziano. Attualmente partecipa come investigator allo studio AEQUI.



LILIANA MAZZA (Coordinatore Area Network, rete multidisciplinare, social)
Specializzata in Geriatria nel Novembre 2020 (Università di Bologna) con tesi riguardante la relazione tra discharge planning e transitional care in un reparto di Geriatria per Acuti. Dal Novembre 2020 è Dirigente Medico di Geriatria presso l’AUSL di Bologna, Ospedale Maggiore. Da Aprile a Novembre 2020 è stata collaboratrice a contratto, durante l’emergenza epidemiologica COVID-19, presso il Policlinico Sant’Orsola di Bologna. Relativamente alla formazione, ha preso parte a corsi di approfondimento di Statistica ed Epidemiologia, a un corso dedicato all’implementazione della medicina territoriale nella città metropolitana di Bologna e alla Masterclass SIGOT incentrata sulla Geriatria per acuti. Ha contribuito, come autore, alla pubblicazione di alcuni lavori su riviste scientifiche di interesse nazionale e internazionale riguardanti varie tematiche di rilievo geriatrico.